Monthly Archive: December, 2014

Aguirre Furore di Dio (Werner Herzog, 1972)

Voto: 8. Una spedizione spagnola organizza un trekking sul Machu Picchu alla ricerca di El Dorado. Si portano dietro cavalli, cannoni, armature e donnine vestite di velluto. Dato l’equipaggiamento poco adeguato alle escursioni,… Continue reading

La Trattativa (Sabina Guzzanti, 2014)

Voto: 5. Dopo che hanno ammazzato Falcone e Borsellino sono finite le stragi, perché lo stato si é messo d’accordo con la mafia per convivere in modo civile. Il film-inchiesta ricostruisce la trattativa… Continue reading

Adieu au Langage – Addio al Linguaggio (Jean-Luc Godard, 2014)

Voto: 7 e mezzo. L’OK Computer di Godard. Un serie di immagini in 3D montate a caso, e la non-storia di una coppia che compra un cane al posto di fare un figliolo.… Continue reading

Hunger Games – Il Canto della Rivolta Pt. 1 (Francis Lawrence, 2014)

Voto: 5+. In un mondo distopico (sì, volevo dire questa parola) la vincitrice degli Hunger Games dei film precedenti viene eletta a paladina della rivoluzione. Le fanno il costumino e i filmatini pubblicitari… Continue reading

Stroszek (Werner Herzog, 1977)

Voto: 7+. Bruno Stroszek è un polistrumentista di strada, che esce di prigione con la promessa di non bere più e di iniziare una nuova vita: entra in un pub, ordina una birra,… Continue reading

The Strain – Prima Stagione (Guillermo del Toro, Chuck Hogan, 2014)

Voto: 5. Un aereo atterra al JFK di New York, ma i passeggeri non scendono perché sono diventati dei vampiri. Per fortuna c’é Peter Russo di House of Cards, che combatterà i vampiri… Continue reading